Evento terminato

Nessuna valutazione
203 Visite

Info Evento

MUSEO DEL ROCK - CATANZARO
Catanzaro
Dec 18
2016

Dettagli evento

Siete tutti invitati domenica 18 Dicembre alle ore 17.30 al Museo del Rock Catanzaro per la mostra Adagio Sulle Corde del “nostro” Guido Guglielmelli.
L’evento si aprirà con un concerto di chitarra classica tenuto da Mattia Pirrone della durata di 30’.
La mostra patrocinata Fiaf durerà per tutto il periodo festivo e sarà visionabile negli orari di apertura del museo.

—————————————————————————————

Descrizione progetto Fotografico:
Viviamo in un periodo difficile, dove il profitto è alla base delle giornate, e dove per falsi miti di “crisi” le nuove generazioni si impegnano demoralizzate a cercare un impiego, anche infelice, ma che possa appagare il loro vivere quotidiano. Pensieri che soli si elaborano nella mia mente durante un noioso ritorno a casa in auto, ma proprio in quel momento, un furgone bianco inchioda di fronte a me, costringendomi ad una franata a dir poco brusca. Sul cofano una frase scritta a mano “Chi non ama il Blues ha un buco nell’anima”. Tutto ad un tratto come un susseguirsi di immagini, Robert Johnson, Howlin’ Wolf, Stevie Ray Vaughan, Muddy Waters, B.B. King e tanti altri che come frame si susseguono, e ognuno di loro con il proprio sguardo penetrante, e imbraccia la chitarra… La musica, penso, il linguaggio universale, l’unico vero modo di mettere tutti d’accordo…
Credo che avrà pensato la stessa cosa Eugenio Ligato, giovanissimo Liutaio calabrese che dopo anni di studi e con diverse difficoltà apre la propria bottega nel nostro centro storico… nella nostra illustre e sconsiderata città, Cosenza. Chitarreria recita l’insegna, perché liuteria forse non rende bene il suo rapporto con la chitarra che Eugenio considera il suo strumento per eccellenza. La linfa dello stesso legno con cui è costruita sembra il sangue della musica universale. E la musica come comunicazione, come passione, come voglia di cambiare, come “essere vivi”. D’altro canto anche Jim Morrison sosteneva che un giorno anche la guerra si sarebbe inchinata ad una chitarra.

Bio Guido Guglielmelli:
Sono nato a Cosenza, nel 1983. Dopo aver conseguito la laurea in DAMS, decisi di intraprendere la carriera di grafico editoriale presso aziende del settore. Da grande appassionato di fotografia, sin da giovane mi dedicai allo studio della luce, all’attrezzatura fotografica analogica per poi passare al digitale, ho iniziato subito a sperimentare diversi generi passando da studi di ritrattistica, di paesaggio, allo still-life, fino ad approdare al reportage. Ancora adesso, questo genere è quello che più mi aggrada perché sento che la foto nasce soprattutto per questo, cogliere l’attimo particolare di qualcosa che si vive, che si studia e che si conosce. Prediligo l’uso del bianco e nero, essendo influenzato da grandi maestri come Capa, Doisneau, Gardin, Scianna e molti altri. Nella maggior parte dei miei progetti racconto la quotidianità dei miei soggetti, di come il loro lavoro sia in grado di cambiare lentamente ma inesorabilmente la società che li circonda. Sono cresciuto nell’idea che fotografare voglia dire conoscere e saper osservare. Bresson diceva, che è un’illusione che le foto si facciano con la macchina fotografica… si fanno con gli occhi, con il cuore e con la testa. Mai frase fu più vera per un fotoreporter.

Bio Mattia Pirrone:
Mattia Pirrone, chitarrista ventiseienne classico ed elettrico di Catanzaro diplomatosi in chitarra classica con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio F. Torrefranca di Vibo Valentia sotto la guida del M° Marco Rossetti.
Ha diversa attività concertistica all’attivo come solista; ha frequentato 17 master class come allievo effettivo con chitarristi di fama internazionale; vincitore di 11 concorsi nazionali ed internazionali e di 3 concorsi pubblici come tutor presso il Conservatorio F. Torrefranca di Vibo Valentia.
Vincitore, sia nei licei musicali che nelle scuole medie ad indirizzo musicale, del Concorso a Cattedra 2016 bandito dal MIUR, è attualmente docente di chitarra presso l’I.C. Evemero da Messina (ME).
MUSEO DEL ROCK CATANZARO - Adagio Sulle Corde

MUSEO DEL ROCK - CATANZARO
MUSEO DEL ROCK CATANZARO

Via Turco, 88100
Catanzaro,

10/08/2017
23
0
14/08/2017
25
0