Evento terminato

Nessuna valutazione
44 Visite

Info Evento

LAMEZIA TERME NICASTRO
Lamezia Terme
Feb 15
2017

Dettagli evento

Aggiungi al calendario 02/15/2017 10:00:00 02/18/2017 17:00:00 Europe/Paris LAMEZIA TERME NICASTRO – A z i o n e A n t i g o n e parte seconda LAMEZIA TERME NICASTRO e2padmin false MM/DD/YYYY

A Z I O N E A N T I G O N E – parte seconda

LABORATORIO DI SCRITTURA SCENICA
a cura di SAVERIO TAVANO

progetto di CONimieiOCCHI

Il verbo della storia risiede nell’agire, nel porre un inizio,
nel cominciare qualcosa di nuovo, di totalmente diverso.
Agire significa realizzare un nuovo inizio, far ricominciare un mondo nuovo.
Rispetto ai processi automatici ai quali è sottoposto il mondo oggi, l’ agire assomiglierebbe a un miracolo.
E’ ancora possibile oggi agire? Agire per i nostri ideali?
Come Antigone agire contro la legge di Creonte?
O il nostro fare è consegnato a quei processi automatici, che non è più possibile interrompere neppure attraverso il miracolo del radicale nuovo inizio e nei quali non siamo più soggetti nelle nostre decisioni?

In questo momento occorre immediatamente rialzare lo sguardo al mondo, ritrovare il nostro personale senso d’agire.
Lo si percepisce nel silenzio dei tram, nei lunghi corridoi dei centri commerciali, negli sguardi alienati della gente davanti ai loro telefoni cellulari.
In quegli sguardi persi nel vuoto è come se ognuno, senza saperlo, si chiedesse: “cosa stiamo facendo?”
Occorre riscoprire l’altro come altrove, familiare e straniante al contempo, giacché quella familiarità e quella estraneità sono, in primo luogo, dentro di noi.
Mai come oggi, il teatro ha la grande responsabilità di sciogliere i nodi e i travisamenti dell’io.
Il lavoro del drammaturgo, del regista, dell’attore, deve puntare verso un senso più alto di responsabilità. L’Arte tutta è un percorso di ricerca che parte da un’urgenza, da una necessità. Solo quando questa vocazione è autentica, la mente e il corpo cospirano affinché, di là da essi, tale necessità possa essere espressa, nella sua più̀ profonda essenza.

La compagnia teatrale CONimieiOCCHI
inizia uno STUDIO su Antigone nel 2014 (primo studio Teatro della Maruca (KR), secondo studio MicroTeatro D.A.M., Università della Calabria).
Il focus del progetto è l’ ATTORE, la VOCE e il TESTO attraverso
il Metodo Linklater. Liberare la Voce Naturale – (www.linklater.it).
Il processo di ricerca continua OGGI con un’analisi sulla Drammaturgia contemporanea attaverso il lavoro di Saverio Tavano (Drammaturgo regista e pedagogo.
Perfeziona i suoi studi con Anatolij Vasil’ev, Alessio Bergamo, Yasmina Reza, Mark Ravenhill. E’ autore di vari testi teatrali, tra le sue produzioni più importanti PATRES di cui ne cura la drammaturgia e la regia – Vincitore del Premio contro le mafie del MEI 2014 – Vincitore del Festival Inventaria 2014. E’ fondatore di “Nastro di Möbius” centro di produzione e residenza artistica e direttore artistico di Innesti Contemporanei Teatro Festival).

IL METODO

Un attore è un autore. Un attore che si prepara al lavoro analizza il testo, ne sviluppa le azioni, lo status emotivo, i conflitti, fino ad arrivare gradualmente alla costruzione di un’entità: il personaggio.
Nel processo inverso l’attore-autore utilizza il suo personale potenziale emotivo come nucleo portante, che funge da vettore nel processo di scrittura. Una scrittura che non ha lo scopo psicologico di svelare ciò che è legato al vissuto personale, ma che parta da un’intima urgenza e induca gradualmente nella compilazione delle parole, direzionate dall’obbiettivo di raccontare una specifica situazione teatrale, in questo caso specifico prendiamo come riferimento la storia di Antigone e come essa risuona nel nostro personale vissuto.

Il limite massimo dei partecipanti è 15.

Info: conimieiocchi2014@gmail.com
Mob. +39 3669914042/320670523
LAMEZIA TERME NICASTRO - A z i o n e A n t i g o n e parte seconda

LAMEZIA TERME NICASTRO
LAMEZIA TERME NICASTRO

88046
Lamezia Terme,