Evento terminato

Nessuna valutazione
65 Visite

Info Evento

CAFE RETRO'
Lamezia Terme
Jan 18
2017

Dettagli evento

Aggiungi al calendario 01/18/2017 21:00:00 01/19/2017 03:00:00 Europe/Paris CAFE RETRO’ – His Clancyness Black Flowers Caf live Caf Retr CAFE RETRO' e2padmin false MM/DD/YYYY

Always – Never – Again: Partyzan produzioni / Color Fest / Cluster Eventi presentano: ★ His Clancyness + Black Flowers Cafe live.
★ dj set: Daniele Giustra e Fabio Nirta.
Cafè, Retrò, Lamezia Terme ★ ingresso libero, inizio ore 21.30.

Cafè Retrò presenta il suo mercoledì sera dedicato alla musica altra e indie, con un ospite internazionale d’eccezione, HIS CLANCYNESS, per l’unica data in Calabria del tour.
Ad aprire la serata Black Flowers Cafè.
Ai dischi la qualità di Daniele Giustra e Fabio Nirta.

★ HIS CLANCYNESS:

Isolation Culture, in uscita su Maple Death Records / Tannen Records (Eu/Uk) e Hand Drawn Dracula (ROW), è il terzo album degli His Clancyness e segue Vicious, pubblicato da Fat Cat Records, etichetta di culto britannica dei Sigur Ros. Il disco aveva visto la band impegnata in un viaggio inarrestabile tra Europa e Stati Uniti, toccando più di 160 città tra tour, festival (ATP, Eurosonic, SXSW, Le Guess Who, The Great Escape) e session radiofoniche (BBC, Radio2), poi Jonathan Clancy, insieme a Jacopo Borazzo (Disco Drive), Giulia Mazza (A Classic Education) e Nico Pasquini (Buzz Aldrin, Stromboli), si è ritirato a Bologna nel suo scantinato-headquarter, gli Strange City Studios, per dare forma ad una nuova estetica al progetto. Nel disco hanno lavorato con Matthew Johnson (o MJ com’è conosciuto in quanto front man degli Hookworms) presso i Suburban Home Studio a Leeds, e con Stu Matthews (Beak, Anika e soprattutto Portishead) agli Invada Studio dei Portishead, per catturare al meglio lo spirito delle loro sperimentazioni e riuscire a convogliarlo nel succinto art-pop che potete sentire oggi. Entrambi i produttori hanno permesso alle canzoni irrequiete e assertive degli His Clancyness di brillare attraverso l’oscurità lo-fi dei nastri home-recorded e del sibilo analogico. In Pale Fear il beat iniziale, inciso su cassetta, rimbomba e si trascina su un tappeto di rumore di synth analogico e chitarra fuzz sporchissima. I continui rivolgimenti di Uranium prefigurano uno squallido futuro per l’ascoltatore, mentre il graffiante testo di Dreams Building Dreams denuncia i tagli austeri e insensati del governo italiano ai fondi per l’arte e la cultura e si chiude con un conturbante outro di synth-sax. Impulse rimanda al lato più romantico dei Gun Club; invece ballate come Calm Reaction e Watch Me Fall richiamano la Plastic Ono Band, melodie per una apocalisse in slow motion. Isolation Culture è un disco che proviene da un altro pianeta, forse l’ultima registrazione arrivata attraverso lo spazio-tempo da un universo parallelo dove consumate statue di Bowie adornano le strade abbandonate e gli Swell Maps risuonano nelle autoradio in fiamme in autostrade sotterranee.

★ BLACK FLOWERS CAFE’

I Black Flowers Cafe sono in quattro e vengono da Cosenza, sospesi tra il Mediterraneo e l’Inghilterra, incontro di radici brit con arie e atmosfere art-pop.
Con il loro primo lavoro nel 2012 arrivano subito apprezzamenti importanti, ottime parole spese da blog stranieri e passaggi nelle radio d’oltremanica. Rockit inserisce “Alnitak” nella sua compilation e diverse testate applaudono ai suoni del disco: “Cosenza come se fosse Glasgow o un qualsiasi altro luogo del Regno Unito”, i Black Flowers Cafè danno un respiro internazionale al loro sound proveniente dal profondo sud. Attenzione a loro.” [Dance Like Shaquille O’Neal].
Il 18 novembre 2015 esce il nuovo singolo ‘Mintaka ii’, crocevia del nuovo corso e della nuova espressione artistica, che viene scelto da Simon Raymonde come première nel suo show su Amazing Tunes.

★ Allestimenti a cura degli staff di Always never Again, Color e Cluster.
★ L’artwork dell’evento è di Fabio Nirta.
★ Sono consigliati per la serata sorrisi e scarpe comode.
CAFE RETRO' - His Clancyness Black Flowers Caf live Caf Retr

CAFE RETRO'
CAFE RETRO'

Corso Numistrano, 88046
Lamezia Terme,